La nostra pelle è composta per il 64% da acqua, quindi per un benessere attivo è necessario idratarla. La parola “idratazione” è associata all’acqua. Quindi idratare la pelle significa aumentare il suo contenuto di acqua. La pelle idratata è liscia, luminosa e ha un tono della pelle uniforme. Quando la pelle è disidratata, può apparire traballante, opaca e secca. Tuttavia, le persone spesso tendono a confondere la pelle disidratata con la pelle secca. Sebbene siano usati in modo intercambiabile, c’è una differenza fondamentale tra i due termini. La pelle disidratata ha una mancanza di acqua, mentre la pelle secca ha una mancanza di sebo, che viene secreta dalle ghiandole sebacee della pelle.

Come si fa a capire la differenza tra pelle secca e disidratata? I due hanno segni nettamente diversi. La pelle secca può manifestarsi come pruriginosa, rossa, squamosa e irritata, mentre la pelle disidratata può manifestarsi come opaca, rugosa, rugosa, rugosa, gonfia e con ombra intorno agli occhi, secchezza delle fauci e aumento della sensibilità. 1

Ci sono modi per idratare la pelle, ma ci sono anche modi per nutrirla. L’idratazione e l’umidificazione sono in realtà due processi diversi. L’idratazione della pelle si verifica quando le forniamo acqua. Di conseguenza, le cellule della pelle vengono temporaneamente reintegrate, in modo che la pelle si senta più piena. Questo è solo temporaneo, perché la pelle rilascia acqua quando non può trattenerla – più ovviamente attraverso la sudorazione, ma anche attraverso il vento, il sole e altri elementi che accelerano il rilascio di acqua.

Bere molta acqua di per sé potrebbe non contribuire all’idratazione della pelle a meno che tu non sia effettivamente disidratato. Coloro che mantengono il loro equilibrio di liquidi non possono bere grandi quantità per migliorare la consistenza o la luminosità della pelle. La pelle è l’ultima parte del corpo che l’acqua raggiunge, poiché scorre prima verso tutti gli altri organi. Tuttavia, bere abbastanza acqua aiuta a liberare il corpo e la pelle dalle tossine.

La crema idratante è un partner necessario per l’idratazione perché comporta l’aggiunta di ingredienti alla pelle per prevenire la perdita di acqua. Se l’umidità viene trattenuta nella pelle, la pelle può rinnovarsi e ripararsi naturalmente, il che migliora l’aspetto della pelle e la salute generale della pelle.

Mantenere l’umidità nella pelle è una scienza complessa, ma i dermatologi generalmente concordano sul fatto che l’acido ialuronico, la glicerina, l’urea, le ceramidi e le vitamine antiossidanti A, C ed E sono tra gli ingredienti più benefici aggiunti a creme e sieri. Questi ingredienti sono disponibili in molte varianti e possono anche essere conosciuti con altri nomi “INCI” (International Nomenclature Cosmetic Ingredient), e.B. tocoferolo, ialuronato di sodio, acido ascorbico, lipidi da oli e alghe, ecc.

La gamma TRUE elements® Marine Organic Skincare porta l’idratazione ad un livello elevato concentrandosi su alghe coltivate in modo sostenibile che contengono antiossidanti naturali, acidi benefici, sali e oli. Puoi essere certo che tutti i prodotti per la cura della pelle TRUE elements® di EcoCert hanno ricevuto il sigillo biologico COSMOS, hanno un valore di pH equilibrato e hanno un odore naturale. La serie non contiene parabeni, fenossietanolo, PEG, ftalati, EDTA, ingredienti OGM o coloranti sintetici.

Combinare l’idratazione attraverso un’adeguata bevibilità di acqua PiMag® e l’idratazione attraverso l’uso di TRUE elements® Marine Organic skin care è un ottimo modo per mantenere alti livelli di energia e una pelle dall’aspetto vibrante.

Questo mese celebriamo la Giornata mondiale dell’acqua 2022 con prodotti idrici PiMag® all’avanguardia a ottimi prezzi!

COMPRANE UNO, PRENDINE UNO A METÀ PREZZO:

Bottiglia d’acqua PiMag® (#88464) – realizzata con materiali bio-verdi riciclabili al 100%.

PiMag MicroJet Shower System (#88465) – acqua pulita per una pelle morbida e pulita.

1. https://skinkraft.com/blogs/articles/how-to-hydrate-your-skin

La Giornata mondiale dell’acqua si celebra una volta all’anno in tutto il mondo per aumentare la consapevolezza dell’importanza di un accesso economico e sostenibile all’acqua pulita. È stato introdotto dalle Nazioni Unite nel 1993 per attirare l’attenzione sulla crisi idrica globale. Oggi, la Giornata Mondiale dell’Acqua si svolge ogni anno il 22 marzo.

Il tema della Giornata Mondiale dell’Acqua 2022 è Groundwater: Making the Invisible Visible”. La Giornata mondiale dell’acqua richiama l’attenzione sulla scarsità d’acqua globale e ogni anno l’argomento è sotto un aspetto importante dell’acqua. Le acque sotterranee sono importanti in tutto il mondo perché sono la fonte più abbondante di acqua dolce sulla terra.1 È l’acqua che si trova sotto la superficie terrestre nelle cavità e nelle fessure della roccia e del suolo. Questi strati di terra, sabbia, roccia e ghiaia, che contengono quantità utilizzabili di acque sotterranee, sono chiamati falde acquifere.

Le acque sotterranee sono invisibili, ma i loro effetti sono visibili ovunque. Fuori dalla vista, sotto i nostri piedi, le acque sotterranee sono un tesoro nascosto che arricchisce le nostre vite. Nelle parti più aride del mondo, potrebbe essere l’unica acqua che le persone hanno. Quasi tutta l’acqua dolce del mondo è costituita da acque sotterranee, che forniscono acqua potabile, servizi igienico-sanitari, agricoltura, industria ed ecosistemi. In molti luoghi, le acque sotterranee sono abusate e inquinate dalle attività umane. In altri luoghi, semplicemente non sappiamo quanta acqua c’è laggiù, il che significa che potremmo perdere l’opportunità di sfruttare una risorsa idrica potenzialmente vitale. numero arabo

Con circa il 97% dell’acqua dolce non congelata sulla Terra, le acque sotterranee sono un’importante risorsa naturale che contribuisce allo sviluppo umano. Circa il 50% della popolazione mondiale beve quotidianamente acque sotterranee ed è fondamentale rifornire la popolazione rurale, che vive lontano dalle acque superficiali e dalle infrastrutture, di condotte artificiali. 3

Le acque sotterranee sono una risorsa vitale che fornisce quasi la metà dell’acqua potabile totale del mondo, circa il 40% dell’acqua per l’agricoltura irrigua e circa un terzo dell’acqua necessaria per l’industria. Nonostante questi fatti e cifre impressionanti, l’acqua sotterranea invisibile è fuori dalla vista e fuori dalla mente per la maggior parte delle persone. Le attività umane, tra cui la popolazione e la crescita economica e la variabilità climatica, stanno rapidamente aumentando la pressione sulle risorse idriche sotterranee. Gravi problemi di esaurimento e inquinamento sono segnalati da molte parti del mondo. 4

La valutazione delle risorse idriche sotterranee globali è uno dei compiti principali del Centro internazionale di valutazione delle risorse idriche sotterranee. (IGRAC) è un centro dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura (UNESCO), che opera sotto l’egida dell’Organizzazione meteorologica mondiale (OMM) ed è sostenuto dal governo olandese. IGRAC facilita e promuove lo scambio mondiale di informazioni e conoscenze sulle acque sotterranee.

La ricerca, la protezione e l’uso sostenibile delle acque sotterranee sono fondamentali per la sopravvivenza e l’adattamento ai cambiamenti climatici e per soddisfare le esigenze di una popolazione in crescita. La Giornata Mondiale dell’Acqua 2022 si concentra sulle acque sotterranee come risorsa invisibile ma preziosa e mira a promuovere la condivisione delle conoscenze e la collaborazione per aumentare la consapevolezza dell’importanza di proteggere le nostre acque sotterranee.

L’acqua è vita e Nikken fa la sua parte per garantire che le persone abbiano accesso all’acqua pulita per il benessere attivo, non solo per bere, ma anche per fare la doccia. Dal 17 marzo celebriamo la Giornata Mondiale dell’Acqua offrendovi gli ultimi prodotti PiMag® a ottimi prezzi!

COMPRANE UNO, PRENDINE UN ALTRO A METÀ PREZZO:

Bottiglia d’acqua PiMag® (#88464) – realizzata con materiali biogreen riciclabili al 100%.

PiMag MicroJet® Shower System (#88465) – acqua più pura per una pelle più morbida e pura.

1,3. https://www.un-igrac.org/resource/transboundary-aquifers-world-map-2021

2. https://www.worldwaterday.org/

4. https://www.un-igrac.org/news/groundwater-making-invisible-visible-theme-world-water-day-2022

Quanta acqua bere per un benessere ottimale è una questione individuale, a seconda dello stile di vita, dell’età, del sesso e della salute generale. La verità è che la maggior parte di noi può aumentare la nostra ricerca di benessere attivo bevendo più acqua. È semplice, ma il comportamento positivo richiede intenzione, specialmente nelle nostre vite frenetiche.

Ecco alcune idee su come aumentare l’assunzione giornaliera di acqua:

  • Sii in contatto con come si sente il tuo corpo. A volte le persone sono disidratate perché non si rendono conto della sensazione di sete. Se sei una persona che raramente ha sete e quindi non beve acqua durante il giorno, bevi un po ‘d’acqua a intervalli orari, anche se non hai sete. Sentirai la differenza e avrai un aumento del livello di energia.
  • Poniti l’obiettivo di bere più acqua. Scrivilo. Il fatto che tu abbia l’obiettivo di bere più acqua ogni giorno rende più probabile che sarai in grado di sviluppare un nuovo comportamento positivo.
  • Tieni con te una bottiglia d’acqua riutilizzabile. Se hai una bottiglia d’acqua riutilizzabile, puoi facilmente bere acqua in qualsiasi ambiente, sia che tu stia facendo commissioni, viaggiando o a casa, al lavoro o a scuola. Avere una bottiglia d’acqua a portata di mano può anche servire come promemoria visivo per bere più acqua. Bonus: una bottiglia d’acqua riutilizzabile riduce la dipendenza dalle bottiglie d’acqua di plastica monouso e supporta l’ambiente. La nostra borraccia PiMag® non solo aiuta a ridurre la nostra impronta di CO2, ma filtra anche gli inquinanti dall’acqua del rubinetto con cui la riempi!
  • Sostituisci consapevolmente altre bevande con acqua. Le bevande energetiche e altre bevande contenenti caffeina contengono acqua ma forniscono meno umidità rispetto all’acqua pura. Non è necessario sostituire ogni bevanda che normalmente si consuma con acqua, ma anche una o due al giorno possono migliorare il benessere generale. Ad esempio, una singola tazza di soda da 240 ml può superare il limite giornaliero raccomandato per lo zucchero. 1
  • Bevi un bicchiere d’acqua prima di ogni pasto. Se crei questa abitudine, assicurati automaticamente di mangiare almeno tre bicchieri d’acqua al giorno quando mangi tre pasti.
  • Bere acqua filtrata invece di acqua minerale o acqua del rubinetto. L’acqua in bottiglia è nota per essere l’acqua del rubinetto che viene imbottigliata in bottiglie di plastica usa e getta per comodità e profitto. L’acqua filtrante rimuove contaminanti e batteri, migliorando il gusto dell’acqua. Una migliore degustazione di acqua ci aiuta a berne di più e persino a desiderarla. Acqua PiMag® dalla cascata® PiMag o la bottiglia d’acqua PiMag® non solo ha un sapore eccellente, ma è più alcalina e idratante rispetto all’acqua del rubinetto non filtrata. Bonus: l’acqua PiMag® ci aiuta a rispettare l’ambiente creando meno rifiuti di plastica.
  • Cerca di includere cibi ricchi di acqua nella tua dieta quotidiana. Ecco alcuni alimenti con il 90% o più di contenuto di acqua: lattuga (96%), sedano (95%), zucchine (95%), cavoli (92%), anguria (91%) e melone di melata (90%). Bonus: questi frutti e verdure contengono anche vitamine, minerali e antiossidanti.
  • Bevi un bicchiere d’acqua quando ti svegli. Ti aiuterà a svegliarti meglio e diventare attento.

Anche se beviamo consapevolmente più acqua per migliorare la nostra salute, essere consapevoli di quanta acqua viene consumata e sprecata può aiutare ognuno di noi a contribuire alla conservazione delle nostre risorse globali di acqua dolce. L’acqua è un bene di lusso in molti paesi, quindi combattiamo insieme come parte della Global Wellness Community per la consapevolezza e la protezione dell’ambiente.

1. https://www.healthline.com/nutrition/how-to-drink-more-water

2. https://medium.com/@aj_jones/the-worlds-freshwater-crisis-is-worse-than-ever-60bce56206a9

Milioni di processi avvengono nel nostro corpo ogni giorno, come convertire il cibo che mangiamo in energia. Questi processi richiedono ossigeno. I sottoprodotti che utilizzano l’ossigeno sono chiamati ossidanti, che sono spesso indicati come “radicali liberi”. I radicali liberi possono anche entrare nel nostro corpo attraverso fonti esterne come il fumo di tabacco, l’inquinamento e l’esposizione al sole. Proprio come l’ossidazione può causare ruggine sulla superficie di alcuni oggetti, i radicali liberi possono causare danni alle pareti cellulari, alle strutture cellulari e persino al materiale genetico di una cellula. Quando il materiale genetico di una cellula viene attaccato, può portare a cambiamenti nel “progetto genetico” del DNA del corpo ed è stato collegato a una serie di problemi di salute. 1

Gli antiossidanti disattivano i radicali liberi legandosi agli ossidanti, prevenendo così il verificarsi di danni. Le diete ricche di antiossidanti, come.B quelle contenenti vitamina C, vitamina E, selenio e carotenoidi (beta-carotene, licopene, luteina e zeaxantina), sono state collegate a un ridotto rischio di sviluppare malattie cardiache. numero arabo

Berries 3 contiene una varietà di antiossidanti che aiutano a tenere sotto controllo i radicali liberi. Antociani, acido ellagico e resveratrolo sono tipi di antiossidanti presenti in una selezione di bacche. Uno studio ha dimostrato che mirtilli, more e lamponi, insieme ai melograni, hanno la più alta attività antiossidante dei frutti comunemente consumati. 4

Gli studi suggeriscono che gli antiossidanti nelle bacche possono aiutare a ridurre l’infiammazione. L’infiammazione a lungo termine causata da stress cronico, stili di vita sedentari e abitudini alimentari malsane può portare a diabete, malattie cardiache e obesità, quindi 5 bacche sono davvero importanti per contrastare questi effetti negativi! Ma non è tutto ciò che le bacche possono fare.

Studi in provetta e sull’uomo suggeriscono che le bacche possono proteggere le cellule da alti livelli di zucchero nel sangue, aumentare la sensibilità all’insulina, ridurre la glicemia e la risposta insulinica ai pasti ad alto contenuto di carboidrati. È importante sottolineare che questi effetti sembrano verificarsi sia nelle persone sane che nelle persone con insulino-resistenza. 6

Le bacche sono anche un’ottima fonte di fibre solubili, che è nota per essere importante per rallentare il movimento del cibo attraverso il tratto digestivo. Questo movimento più lento ci aiuta a sentirci pieni per un periodo di tempo più lungo. Idealmente, questo può aiutarci a mangiare meno e rendere più facile la gestione del peso. Uno studio ha scoperto che raddoppiare l’assunzione di fibre può aiutarti a consumare fino a 130 calorie in meno al giorno. 7

Non sorprende che le bacche siano considerate alimenti sani per il cuore che possono aiutare a ridurre i livelli di LDL e proteggere il colesterolo cattivo dall’ossidazione, che può ridurre il rischio di malattie cardiache. In uno studio controllato su persone obese, coloro che hanno mangiato 1,5 once (50 grammi) di mirtilli liofilizzati per 8 settimane hanno notato una riduzione del 28% dei loro livelli di LDL ossidati. 8

Le bacche sono altamente nutrienti, possono fornire una varietà di benefici per la salute e sono facili da incorporare in un piano nutrizionale Active Wellness! Kenzen® Super Ciaga® – La polvere rende ancora più facile se hai difficoltà a ottenere bacche fresche. Basta combinarlo con l’acqua PiMag® o mescolarlo in frullati per una spinta energetica e antiossidante!

1, 2 https://my.clevelandclinic.org/health/articles/16739-antioxidants-salute del cuore

3. https://nikkende.wordpress.com/2019/02/11/die-superfrucht-mit-superkraften/

4, 5, 6, 7, 8. https://www.healthline.com/nutrition/11-reasons-to-eat-berries#:~:text=Berries%20are%20some%20of%20the,cholesterol%2C %20beim%20Reduzieren%20oxidativen%20Stress

Meccanismi scientifici di azione dell’acqua idrogeno

La scienza sta ora rivelando i molteplici meccanismi d’azione dell’acqua idrogeno. Si riferiscono al potenziale per aumentare l’attività antiossidante, modulare la regolazione immunitaria e regolare l’autofagia, il ritmo circadiano e i mitocondri. 1 (L’autofagia è il metodo del corpo per purificare le cellule danneggiate per rigenerare nuove cellule più sane.) Si ritiene che ognuna di queste attività anatomiche benefiche contribuisca ad aumentare i livelli di energia e la salute complessivi.

Molecola di idrogeno

Poiché l’idrogeno è una molecola così piccola, la più leggera nella tavola periodica, può dissolversi più facilmente nelle cellule rispetto agli antiossidanti tradizionali. numero arabo L’idrogeno ha la proprietà di proteggere il DNA nucleare e i mitocondri e può penetrare nelle biomembrane per ridurre il rischio di problemi legati allo stile di vita causati dallo stress ossidativo. 3 In altre parole, bere acqua ricca di idrogeno può migliorare il nostro funzionamento generale, il che aumenta la nostra qualità della vita.

Mitocondri e acqua a idrogeno

I mitocondri sono strutture specializzate che svolgono vari compiti all’interno delle cellule. Sono legati alla membrana con due diverse membrane. Queste membrane hanno il compito dei mitocondri di generare la maggior parte dell’energia chimica necessaria per le reazioni biochimiche della cellula. 4 I mitocondri sono quindi le centrali elettriche nelle nostre cellule.

L’energia viene generata convertendo sostanze chimiche all’interno della cellula. Queste sostanze chimiche passano attraverso percorsi per essere convertite. Il processo di conversione produce energia sotto forma di una piccola molecola nota come ATP (adenosina trifosfato). Cellule diverse hanno quantità diverse di mitocondri a seconda di quanta energia hanno bisogno. Ad esempio, i muscoli hanno molti mitocondri, così come il fegato e i reni, e in una certa misura il cervello, che vive dell’energia prodotta da questi mitocondri. 5

Cosa hanno a che fare questi mitocondri che producono energia con l’acqua a idrogeno? Studi clinici sull’acqua ricca di idrogeno dimostrano che contribuisce al miglioramento della funzione mitocondriale. 6 Quando i mitocondri funzionano a livelli alti o ottimali, i nostri livelli di energia sono corrispondentemente alti. L’abbondanza di energia fa la differenza nel modo in cui ci sentiamo. Colpisce i nostri stati d’animo, il nostro livello di attività e crea essenzialmente un effetto domino di benessere attivo. Quando siamo pieni di energia, tendiamo ad essere più felici e più attivi. Quando siamo più attivi, ogni organo interno (cuore, fegato, polmoni, ecc.) viene allenato, il che aiuta a combattere lo stress ossidativo.

Studi clinici sugli effetti dell’acqua idrogeno

Ci sono studi clinici in corso sugli effetti dell’acqua di idrogeno. Dal miglioramento delle prestazioni atletiche all’alleviamento dell’affaticamento muscolare, 7 del supporto nella lotta contro la sindrome metabolica 8 (una malattia caratterizzata da alti livelli di zucchero nel sangue, trigliceridi e colesterolo) fino all’influenza positiva del microbioma intestinale 9 , questi studi di ricerca sembrano supportare l’uso di acqua di idrogeno per una serie di motivi, la maggior parte dei quali sono legati all’aumento dell’attività antiossidante, che aiuta a ridurre l’infiammazione e regolare il nostro sistema immunitario.

PiMag ® PiDrogen da Nikken può essere ordinato ora! Leggero, compatto e portatile, aiuta a neutralizzare i radicali liberi e fornisce un’abbondanza di antiossidanti per ridurre lo stress ossidativo.

1. https://www.naturalmedicinejournal.com/journal/2021-05/going-beyond-hype-hydrogen-water

2, 3 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6096066/

4, 5 https://www.genome.gov/genetics-glossary/Mitochondria

6. https://litasenior.com/the-revolutionary-benefits-of-molecular-hydrogen/

7, 8 . https://www.healthline.com/nutrition/hydrogen-water#benefits

9. https://www.naturalmedicinejournal.com/journal/2021-05/going-beyond-hype-hydrogen-water

Come membri della Global Wellness Community, ognuno di noi è consapevole dei rifiuti di plastica. Fortunatamente, siamo in grado di ridurre i nostri rifiuti di plastica personali. Immagina il risultato complessivo per il mondo quando ognuno di noi si impegna a utilizzare meno imballaggi in plastica! Uno dei modi più semplici è smettere di comprare e bere acqua venduta in bottiglie di plastica.

Ecco perché questo è così importante:

Una delle cause dell’inquinamento marino, che è particolarmente minaccioso non solo per le forme di vita marine ma anche per l’uomo, sono le microplastiche. Quando l’inquinamento da plastica entra nel mare, grandi parti vengono decomposte nel tempo dall’azione di elementi marini e diventano minuscole particelle. Queste particelle, stimate nelle dimensioni di un seme di sesamo di 5 mm, si staccano dalla grande “macchia di immondizia” e si disperdono in mare.

A seconda della densità, una parte di esso affonda verso il basso, una parte galleggia verso l’alto e una parte semplicemente galleggia nell’acqua. Poiché la plastica assomiglia al cibo, viene mangiata da una varietà di animali nella catena alimentare, tra cui pesci, uccelli, tartarughe, balene e persino plancton microscopico che alla fine si fa strada verso gli esseri umani. 1

Le microplastiche sono difficili da rimuovere dal mare e, poiché sono così piccole, viaggiano in lungo e in largo e fondamentalmente raggiungono tutti gli oceani del mondo. Ecco perché la maggior parte dei progetti di controllo dell’inquinamento marino, come .B The Ocean Cleanup, si concentrano sull’eliminazione di pezzi di rifiuti più grandi prima che possano essere degradati. numero arabo

Nel 2019, l’allora 18enne Fionn Ferreira ha inventato un nuovo metodo efficace per rimuovere le microplastiche dagli oceani. Ferreira stava facendo kayak sulla costa di Ballydehob, la sua città natale a West Cork, in Irlanda, quando si è imbattuto in una roccia rivestita di petrolio. Ferreira notò che piccoli pezzi di plastica si attaccavano alla roccia rivestita di olio. “In chimica, lo stesso attrae lo stesso”, ha osservato Ferreira. Ha deciso di combinare olio vegetale e polvere di magnetite per creare un ferrofluido non tossico, un “liquido magnetico” che funge da vettore per minuscole particelle magnetiche – perché ferrofluidi e plastiche si attraggono in presenza di acqua. Ferreira ha aggiunto il suo ferrofluido a campioni d’acqua pieni di microplastiche e poi ha rimosso il ferrofluido con un magnete, portando con sé la microplastica. Dopo centinaia di test, Ferreira è stata in grado di rimuovere con successo almeno l’87% delle microplastiche dai campioni di acqua con il suo ferrofluido. 3

Da allora, mentre studiava chimica all’Università di Groningen nei Paesi Bassi, Fionn ha fondato una società focalizzata sulla tecnologia di rimozione delle microplastiche. I primi test con i ferrofluidi come mezzo per eliminare le fuoriuscite di petrolio sono stati promettenti, ma Ferreira ritiene che l’enorme problema dell’inquinamento marino possa essere risolto solo se cambiamo le nostre abitudini. 3

Fionn appartiene alla nuova generazione di scienziati che non conoscono una vita senza inquinamento da plastica. Lui e altri giovani scienziati innovativi come Miranda Wang e Jeanny Yao, che hanno sviluppato un batterio che converte la plastica in anidride carbonica e acqua, sono impegnati a salvare i nostri oceani.

Il piMag Waterfall® e la bottigliad’acqua piMag ® sono sistemi di filtraggio durevoli che possono aiutarci a riutilizzare, ridurre e riciclare l’acqua. 4 I filtri sono riutilizzabili e contribuiscono a ridurre il nostro impatto ambientale.

Per il resto di gennaio, puoi approfittare delle nostre offerte speciali in cui ottieni una cartuccia filtrante GRATUITA aggiuntiva quando acquisti un® a cascata PiMag (# 88460), una bottiglia d’acqua PiMag® (# 88461) o un sistema doccia a microgetto PiMag® (# 88462).

Lascia che Nikken si ricordi di inviarti i tuoi filtri sostitutivi. Aggiungi i tuoi futuri filtri sostitutivi a un abbonamento benessere e come ringraziamento per la tua fedeltà risparmi il 10%!

Gli abbonamenti Benessere possono essere acquistati ogni mese/trimestre.

1. https://www.good.is/articles/end-plastic-pollution-pick-it-up-bin-it-take-three-for-the-sea

2, 3 https://www.good.is/microplastics-magnet-removal

4. https://nikkende.wordpress.com/2019/11/18/reduzieren-wiederverwenden-recyceln/

I gioielli erano una delle prime forme di arte decorativa. La ricerca su alcune culture primitive ha dimostrato che i materiali organici sono stati utilizzati in passato. Fu solo in una fase successiva dello sviluppo umano che materiali preziosi e forse scarsi furono scelti da lontano per realizzare gioielli. 1

In molti casi, i gioielli servivano non solo come ornamento personale, ma anche per enfatizzare il ruolo sociale di chi li indossava. I gioielli sono stati anche usati per scongiurare malattie e altri mali, e talvolta anche per usare la “magia” per reprimere gli avversari. Nei rituali religiosi, i gioielli venivano usati per amplificare gli atti e i segni della preghiera e della devozione alle divinità. numero arabo

Gioielli fatti di materiali preziosi sono apparsi 5.000 anni fa. In Mesopotamia, i gioielli erano fatti di metalli sotto forma di foglie, spirali e uva e incastonati con pietre colorate. Gli antichi cinesi apprezzavano molto la giada e l’argento. Le spille fatte di metalli preziosi erano usate nell’antica Grecia e a Roma per tenere insieme i vestiti. I gioielli dei Maya erano per lo più fatti di giada, oro, bronzo, argento e rame. Nell’antico Egitto, l’oro era molto ambito, come dimostrano i manufatti della tomba del re Tutankhamon. In queste antiche culture, i gioielli erano considerati uno status symbol e solo i ricchi lo indossavano. Nel Medioevo, re e nobili indossavano gioielli fatti di oro, argento e pietre preziose, mentre i membri delle classi inferiori indossavano gioielli fatti di metalli di base come rame e stagno. 3

Con il cambiamento dei tempi e delle tradizioni, è cambiato anche l’atteggiamento nei confronti dei gioielli. Oggi è una forma di auto-sviluppo e creatività e non è più limitato a metalli e pietre preziose costose. I gioielli sono ora disponibili anche in tessuto, pelle, plastica, vetro o cristallo. La moda e i gioielli di lusso sono indossati da persone di tutti i ceti sociali. Al giorno d’oggi, le persone indossano gioielli per esprimere il loro umore, stile e individualità.

La collezione di gioielli di Nikken si chiama Kenko Jewellery. Orecchini, collane o bracciali – tutti combinano tecnologia magnetica, comfort e stile. Kenko significa “salute” o “sano” in giapponese e, come ogni prodotto Nikken, i nostri gioielli sono realizzati pensando al tuo stile di vita attivo e benessere. Fino alla fine dell’anno, oltre ai nostri articoli abituali, scopri i nostri gioielli speciali per le vacanze, che è l’idea regalo perfetta.

Dai un’occhiata alla nostra guida ai regali per le vacanze e ottieni i tuoi gioielli mentre sono ancora disponibili!

1, 2 https://fashion-history.lovetoknow.com/fashion-accessories/history-jewelry-fashion

3. http://www.historyisnowmagazine.com/blog/2021/9/20/a-brief-history-of-jewelry

Non sorprende che rimanere il più sani possibile sia una priorità assoluta anche quest’anno. Fin dalla nascita dell’azienda più di 46 anni fa, questa priorità è stata il requisito per qualsiasi prodotto Nikken in qualsiasi categoria, che si tratti di nutrizione, magneti o Acqua PiMag®.

Su quali aree sanitarie le persone potrebbero concentrarsi nel 2022?

  • Secondo la compagnia internazionale di assicurazione sanitaria BUPA, le ricerche di “salute dell’intestino” su Google sono aumentate dell’83% e prevede che le persone saranno più interessate a questo argomento nel 2022.1 Uno degli integratori biologici Nikken dedicati a questo argomento è Kenzen Lattoferrina 2.0®, che contiene prebiotici e/o probiotici che promuovono la salute dell’intestino.
  • Alcuni esperti di salute prevedono che le persone presteranno maggiore attenzione alla loro salute mentale nel 2022. La salute mentale influisce sul funzionamento del cervello ed è anche un sottoprodotto del nostro modo individuale di rispondere allo stress. Strategie di rilassamento come .B trascorrere più tempo in campagna o aiutare se stessi a ridurre lo stress continueranno a svolgere un ruolo importante nel 2022. numero arabo
  • Gli articoli a base vegetale e i piani alimentari sono aumentati del 31% nel 2021 e si prevede che questo numero aumenterà ulteriormente man mano che più persone optano per una dieta più sana e sostenibile. 4
  • I cereali perenni (al contrario di quelli annuali) come la kernza (un nuovo tipo di grano) esploderanno. Questa è una buona cosa quando si tratta di combattere i cambiamenti climatici, perché le varietà di cereali perenni sviluppano un apparato radicale più profondo di quelle annuali, e queste radici profonde aiutano a prevenire l’erosione del suolo e legano i gas serra nocivi nel sottosuolo in modo che non entrino nell’atmosfera. 5
  • Le alghe e le alghe sono utilizzate non solo nel cibo, ma in tutti i tipi di prodotti. La coltivazione di alghe, che è comune in molte colture, ha dimostrato di estrarre carbonio dall’atmosfera. 6 Le alghe sono note per il loro alto contenuto di minerali come potassio, ferro, calcio e magnesio ed è anche ricca di antiossidanti e vitamine. Un buon esempio dell’uso delle alghe non solo come cibo è la linea migliorata di elementi VERI® Marine Organic Skin Care. Una varietà di alghe fanno parte di questi prodotti per la cura avanzata.
  • Nel 2022 arriverà sul mercato una “nuova scuola” di vitamine e integratori. Questi cosiddetti integratori “intelligenti” e “lungimiranti” non sono solo progettati per fornire nutrienti sufficienti, ma promuovono anche alcune aree di salute, dalle cellule a tutto il corpo. I progressi vanno da forme di dosaggio e opzioni che tengono conto del nostro corredo genetico individuale a combinazioni strategiche di ingredienti, sostenibilità ambientale e altro ancora. 7 Nikken ha iniziato ad applicare questo approccio intelligente e lungimirante alla formulazione di integratori alimentari anni fa. Un esempio è il kenzen® BDZ® per un assorbimento ottimale del calcio.
  • La “generazione verde” dell’assistenza sanitaria è in aumento. Gli esperti di salute verde collegano l’assistenza sanitaria alla comprensione dei cambiamenti ambientali che influenzano la salute delle persone in diverse parti del mondo. Forniscono assistenza medica e allo stesso tempo si impegnano per l’ambiente. 3

Tutti sanno quanto sia importante l’acqua pulita per una salute ottimale e Nikken offre PiMag Waterfall® e PiMag® Water Bottle, che ci aiutano a ridurre la nostra impronta di CARBONIO riducendo al minimo i rifiuti di plastica. La sostituzione tempestiva dei filtri prolunga la vita del tuo prodotto Nikken PiMag® acqua!

Filtro GRATIS a gennaio*

*Ottieni un filtro GRATUITO con l’acquisto di prodotti piMag® acqua selezionati dal 5 al 31 gennaio 2022:

Cascata PiMag® #88460:

Filtro di ricambio ® a cascata PiMag GRATUITO (#13845) con l’acquisto di un sistemadi ® a cascata PiMag (#1384)

Bottigliad’acqua PiMag ® # 88461:

Filtro e versatore per bottiglie d’acqua PiMag® GRATIS (confezione da 2) (#13503) con l’acquisto di una bottigliad’acqua PiMag ® (#13501)

PiMag® MicroJet Doccia #88462:

Filtro doccia ® PiMag GRATUITO (#1342) con l’acquisto di un sistema doccia PiMag® MicroJet (#1466)

*Utilizza il codice di acquisto speciale per ordinare questa offerta.

Lascia che Nikken si ricordi di inviarti il tuo filtro sostitutivo! Aggiungi i tuoi futuri filtri sostitutivi a un abbonamento benessere e come ringraziamento per la tua fedeltà risparmi un ulteriore 10%! Gli abbonamenti benessere possono essere impostati mensilmente o trimestralmente.

Il 2022 è l’anno in cui ci chiediamo come possiamo diventare personalmente più sani ed efficienti proteggendo e lavorando con l’ambiente. In Nikken, ci impegniamo a utilizzare e condividere ciò che impariamo per costruire una comunità di benessere globale più ampia, più sana e più attenta all’ambiente!

3. https://www.mindbodygreen.com/articles/doctors-are-becoming-leaders-in-environmental-movement

4, 5, 6 https://www.eatingwell.com/article/7935948/top-10-food-nutrition-trends-2022/

7. https://www.mindbodygreen.com/articles/new-generation-of-vitamins

La scienza non ha ancora capito esattamente perché abbiamo bisogno di dormire così male. Si ritiene che ci riprendiamo fisicamente durante il sonno e organizziamo le cose nel nostro cervello. 1 Quello che sappiamo, tuttavia, è che senza sonno, non possiamo condurre uno stile di vita modellato dal benessere attivo. Non possiamo costringerci ad addormentarci, non più di quanto possiamo semplicemente impegnarci a digerire più velocemente o mangiare quanto vogliamo senza ingrassare. In altre parole, non possiamo controllare i nostri schemi di sonno, ma possiamo creare le giuste condizioni mentali e fisiche per dormire. Ciò significa che possiamo allenarci in buone abitudini di sonno per avere una piacevole esperienza di sonno.

La ricerca sul sonno è una scienza affascinante. Ecco alcuni fatti interessanti su altri esseri viventi:

  • I bulldog inglesi sono gli unici cani noti per soffrire di apnea del sonno, un disturbo respiratorio. La ragione di ciò è probabilmente la loro insolita anatomia delle vie respiratorie (muso corto e pre-morso). 2
  • Le lontre marine si tengono per mano quando dormono in modo che non si allontanino l’una dall’altra. 3
  • Balene e delfini cadono letteralmente in un mezzo sonno. I due emisferi del cervello si alternano in modo che possano ascendere per riprendere fiato. 4
  • Gli alberi dormono la notte rilassando i loro rami e raddrizzandoli di nuovo al mattino. 5
  • Le lumache possono dormire per tre anni. 6
  • Le giraffe se la passano con una media di 30 minuti di sonno a notte. 7

Ci sono anche affascinanti intuizioni sulle persone e sul loro comportamento nel sonno:

  • Siamo gli unici mammiferi che ritardano deliberatamente il sonno. 8
  • Trenta minuti di esercizio al giorno equivalgono a 14 minuti di sonno extra a notte. 9 anni
  • I genitori dei neonati perdono il sonno di circa sei mesi nei primi due anni di vita del loro bambino. Ogni bambino in più aumenta la perdita di sonno della madre del 46%. 10
  • Il sonnambulismo è più comune tra i tre ei 17 anni, con il 15% delle persone considerate sonnambuli. 11 anni
  • Le donne dormono più a lungo degli uomini. La ragione di ciò è che le donne sono più inclini al multitasking rispetto agli uomini; pertanto, il loro cervello funziona di più e impiega più tempo per recuperare. 12 anni
  • Possiamo sognare a colori o in bianco e nero. Si ritiene che circa il 12% sogni esclusivamente in bianco e nero. 13 Oggi, circa il 75% sogna a colori, mentre prima dell’introduzione della televisione a colori era solo il 15%. 14 anni

Gli scienziati pensavano che tutto si spegnesse durante il sonno, ma negli ultimi 60 anni è stato scoperto che il nostro cervello è molto attivo durante il sonno. In realtà, alcune parti del cervello consumano più ossigeno e glucosio durante il sonno rispetto a quando sono svegli. Il tempo in cui abbiamo bisogno di dormire dipende da quanto tempo siamo svegli e dal nostro orologio interno. Ad esempio, se rimaniamo svegli tutta la notte, ci sentiamo più stanchi alle 4 del .m che alle 10 del .m. Recenti ricerche potrebbero aver identificato il gene che rende più facile per alcune persone far fronte alla privazione del sonno. 15 anni

Hai mai provato la tecnologia del sonno Kenko per trovare un sonno ristoratore? Fino al 15 novembre, puoi scoprire un sonno migliore con i prodotti selezionati per il recupero e il rilassamento di Nikken che possono supportare la naturale capacità del tuo corpo di recuperare durante il sonno!

Visita www.nikken.com/eu/home_de – Rest & Relax / Offerte Speciali per vedere i diversi set di coperte e cuscini® naturali disponibili.

1, 15 https://www.sleephealthfoundation.org.au/facts-about-sleep.html

2, 3,4, 8,14. https://health.clevelandclinic.org/22-facts-about-sleep-that-will-surprise-you/

5, 6, 7, 10, 12 https://www.thegoodbody.com/sleep-facts/

11, 13 https://www.thinktank.org.uk/blog/1363-30-fun-facts-about-sleep.php

Al fine di mantenere un livello ottimale di benessere attivo, mangiamo una dieta sana, facciamo esercizio fisico regolarmente e beviamo PiMag® acqua. Ma è ancora più importante dormire bene e a sufficienza! Secondo il ricercatore del sonno e del cervello Matt Walker, “Il sonno è una necessità biologica indispensabile. Il sonno è il coltellino svizzero della salute”. 1 Gli esseri umani sono l’unica specie che sfugge intenzionalmente al sonno, il che ha portato alla sfida per la salute di questo secolo.

Quali sono i benefici di un sonno ristoratore di circa otto ore? Matt Walker indica studi che hanno confrontato i partecipanti ben riposati con i partecipanti che soffrono di privazione del sonno. L’ippocampo nel cervello dei soggetti ben riposati ha mostrato segnali di memoria significativi, ma non in quelli che soffrono di privazione del sonno.

Perché?

  • Durante il sonno, il cervello è preparato per le attività di apprendimento.
  • Durante il sonno, vengono creati ricordi duraturi di ciò che hanno imparato.
  • Il sonno profondo funge da sistema di trasmissione per i ricordi e i contenuti di apprendimento.

Un disturbo del sonno profondo può compromettere le funzioni cerebrali e quindi portare a determinate disfunzioni. La buona notizia è che i ricercatori possono ora studiare modi per migliorare questa situazione, poiché si ritiene che la perdita di sonno influenzi ogni aspetto della fisiologia. Ecco alcuni consigli per un sonno ristoratore:

  1. Se possibile, vai sempre a letto alla stessa ora e alzati di nuovo allo stesso tempo. Il corpo apprezza la regolarità e un programma prestabilito.
  2. Dormi in una stanza fresca. Per addormentarsi e rimanere addormentati, è necessaria una temperatura corporea che è scesa di due o tre gradi. 18 °C è l’ideale per la maggior parte delle persone.
  3. Se non riesci a dormire, alzarsi dal letto e preferibilmente andare in un’altra stanza. Il letto dovrebbe essere associato al sonno, non alla torsione e alla rotazione avanti e indietro.
  4. Vai a letto solo quando sei stanco.
  5. Spegni tutti i dispositivi elettronici. In altre parole, non addormentarti davanti alla TV. Non lasciare il telefono acceso tutta la notte in modo che non possa lampeggiare e vibrare.
  6. Evitare alcol e bevande contenenti caffeina prima di coricarsi, preferibilmente poche ore prima.
  7. Investi in letti confortevoli. Assicurati che il tuo materasso abbia la durezza necessaria per sostenere il tuo livello di comfort.

OFFERTE SPECIALI per Novembre… prodotti selezionati per il riposo e il relax che ti aiuteranno nel tuo cammino verso un sonno migliore

 

1. http://t.ted.com/NKWxqbD