Lalacerarina e il nostro sistema immunitario

Il nostro sistema immunitario è il nostro protettore. Giorno dopo giorno. Inaliamo veleni e assorbiamo anche molti inquinanti attraverso la nostra pelle. Il nostro sistema immunitario si precipita in aiuto e regola prima che possa causare danni. Finché ci prendiamo cura di noi stessi, il nostro sistema immunitario può difenderci.

Ma sempre più persone soffrono di malattie autoimmuni, intolleranze, infiammazione di qualsiasi tipo.

Il nostro sistema immunitario deve affrontare molte sfide come lo stress ambientale o lo stress quotidiano. Non ci muoviamo molto meno all’aria aperta dei nostri antenati, e anche in termini di nutrizione, non sempre ci forniamo i nutrienti di cui abbiamo realmente bisogno.

In questo modo, noi stessi affaticaamo il nostro sistema immunitario e mettiamo a dura prova il nostro tutore.

Cosa possiamo fare per mantenere un sistema immunitario stabile?

Come spesso accade, la chiave è l’equilibrio.

Il nostro sistema immunitario è un sistema complesso.

Come proteina del sistema immunitario umano, la lactoferrina è una delle composizioni più preziose nel corpo.

Il nome lattoferina deriva dal latte “Lacto-” più ferro “-ferrina”.

La sua principale funzione biologica è quella di legare e trasportare il ferro. Il ferro è un minerale essenziale che permette al corpo di trasportare ossigeno dai polmoni al resto del corpo

Il ferro è importante per il trasporto di ossigeno nel corpo, funzione conoscitiva, mantenere i livelli di energia e sostenere il sistema immunitario. Ecco perché il ruolo della lactoferrina è così importante.

Lactoferrina e il suo effetto sul nostro sistema immunitario

La lactorina ha le dita nel sistema immunitario praticamente ovunque nel nostro corpo. I globuli bianchi, le piastrine, la parete intestinale – ci sono recettori per questa particolare proteina ovunque. La lactoferrina svolge un ruolo importante nel nostro sistema immunitario in diversi luoghi allo stesso tempo.

Il nostro guardiano:

La lactoferrina può uccidere i batteri rimuovendo il ferro da voi. Poiché i batteri sono essenziali per il ferro, l’impoverimento del ferro ha un effetto antibatterico. In questo modo, il supporto può essere fornito al corpo al fine di proteggersi da infezioni e infiammazioni. Pertanto, il livello naturale di lactoferina nel nostro corpo aumenta anche durante le infezioni e le infiammazioni.

  • La lactoferina regola l’assorbimento del ferro in tutto il corpo e fornisce le cellule con ferro. La sua capacità di legarsi del ferro aiuta a trasportare il ferro in modo più efficiente e sicuro nel corpo.

Qual è lattoferrina?

Il nome lattoferrina è talvolta fuorviante.

Il latto-ferrina si verifica in molti fluidi corporei umani e non solo nel latte: si trova nel sangue, nelle lacrime, nella saliva; cavità nasale e altri fluidi corporei.

La lattoferrina è priva di lattosio e nella sua forma pura normalmente innocua per chi soffre di allergia al latte.

La lactoferrina lega e trasporta ferro e altri minerali.

La lactoferrina aiuta a trasportare zinco e rame dove sono necessari nel corpo.

Dove trovare la lactoferrin?

La lactoferina è una proteinache si verifica nel latte e anche nel corpo umano. La lactoferrina fornisce protezione al bambino attraverso il latte materno dopo la nascita fino a quando il neonato ha costruito un sistema immunitario stesso.

Normalmente, il nostro corpo ha la capacità di produrre abbastanza lactoferrina stessa, ma solo quando tutto è “abbastanza normale”.

Fattori inquietanti per la produzione di lattoferina sono:

  • l’aumento dell’età: vengono prodotte quantità decrescenti
  • nessun cibi naturali – basso nutriente
  • confronto con agenti patogeni naturali. Con troppi mezzi innaturali di “igiene” – uccidiamo l’errger naturale.
  • tossine artificiali

La lactoferrina può rallentare lo stress ossidativo aumentato a causa di processi infiammatori in quanto lega il ferro. I batteri che causano malattie, le sostanze infiammatorie e l’infiammazione cronica possono essere prevenuti. Anche le persone con compromissione del sistema immunitario possono migliorare significativamente la loro rigenerazione del sistema immunitario prendendo la lattoferina come integratore alimentare.

Cosa c’è di così importante nella lactorina?

Il suo ruolo importante nel trasporto di nutrienti nel corpo rende ancora più importante l’approvvigionamento della lattoferrina di altissima qualità. È un blocco di costruzione immunitario e impedisce la crescita di microrganismi.

Lactoferrin può fare ancora di più!

Lalactoferina contribuisce anche alla protezione del fabbisogno di ferro del corpo: carenza di ferro può contribuire a:

  • anemia (anemia),
  • Affaticamento e
  • scarsa circolazione sanguigna
  • così come numerosi altri disturbi fisici.
  • Le donne e le persone molto attive sono più spesso colpite da carenza di ferro.

Tuttavia, KEN-EN Lactoferrin 2.0® offre un’eccellente soluzione a questo problema.

Anche se viene fornito abbastanza ferro al corpo, carenza di ferro può ancora verificarsi se il vostro corpo non può assorbire e utilizzare questo ferro. Puoi ancora mangiare così tante verdure a foglia verde e carne rossa magra – entrambe eccellenti fonti naturali di ferro – ma questo non significa che il tuo corpo possa assorbire ed elaborare quel ferro. Spesso i magazzini di ferro sono pieni e il corpo non può costruire il ponte per il recupero.

Nonostante la dieta e il ferro “provato abbastanza” nel sangue, puoi ancora sentirti così:

  • sciatta e stanca
  • Infezione-incline
  • Nervoso
  • coldmepfindlich
  • Mancanza di concentrazione
  • irrequietezza notturna nonostante la fatica

LActoferrin 2.0® fornisce assistenza per superare questo dilemma sostenendo il sistema di trasporto naturale del corpo, aiutando così il corpo a utilizzare meglio il ferro e bilanciare il ferro. Gli studi hanno dimostrato che la lattoferina, grazie alla sua naturale capacità di legare il ferro, ha un effetto positivo sull’assorbimento del ferro, che a sua volta aumenta il contenuto di ferro nel sangue.

IL lactoferrina 2.0® è delicato per l’apparato digerente e quindi supporta il tratto digestivo in tutte le sue funzioni. Invece di infliggere ferro elementare al corpo – il tipo di ferro contenuto in quasi tutti i supplementi disponibili in commercio – che ha dimostrato di causare malattie infiammatorie dell’intestino1, la lattoferina aiuta il corpo ad assorbire il ferro che viene alimentato ad esso naturalmente senza influenzare lo stomaco. La ricerca clinica dimostra che è più biodisponibile e quindi l’assorbimento del ferro è più efficiente rispetto ad altre fonti di ferro.2

La lactoferrina può quindi essere descritta come immunoregulata ed è il nostro protettore universale per un forte sistema immunitario.

 

1. Uchida, T. (2006) Disponibilità di lattoferrina come solubilizer naturale di ferro per i prodotti alimentari. International Dairy Journal 16. 95-101.

2. (Rezk, Dawood, Abo-Elnasr, Halaby, & Marawan, 2015), (Rezk, Kandil, Dawood, Shaheen, & Allam, 2015), (Nappi, et al., 2009), (Paesano, et al., 2010), (Paesano, et al., 2014)

[Voti: 1   Media: 5/5]